IL SEMIOMARKETING

Il semiomarketing, generato dall'unione di semiotica e marketing, è un'innovativa metodologia, nata da tecniche ampiamente sperimentate, basata sull'analisi, scomposizione e ricomposizione polisemantica dei testi verbali, visivi e morfologici (advertising, comunicazione interna, web) prodotti dall'ufficio marketing e comunicazione dell'azienda, tenendo conto del profilo e delle aspettative del consumer. Il suo scopo è ottimizzare il processo comunicazione-vendita.

Il marketing elabora strategie ma ha un limite, ovvero il bisogno di metodo e di analisi. Il solo marketing non basta più per vincere le sfide del mercato.

La semiotica sviluppa sofisticati modelli teorici e ha come obiettivo la produzione di interpretazioni. Analizza i testi, ma ha un limite: ha bisogno di maggior pragmatismo, di maggior aderenza con la realtà aziendale e del mercato. La sola semiotica non offre soluzioni pratiche.

Al tempo della globalizzazione, della digitalizzazione e della segmentazione parossistica del mercato, un piano di comunicazione associato al marketing non basta più, per affrontare le sfide della new communication, che è un processo di interpolazione di segni e codici su differenti canali che si relazionano tra loro con velocitą e modalitą molto differenti rispetto al passato.

Gli esperti di Semiosis accompagnano il Cliente, attraverso un processo di analisi e sintesi, verso una riprogrammazione dei processi comunicativi e delle azioni di marketing

Back